Quali sono i risultati dei test di proteine ​​urinali 24 ore?

Un risultato normale di prova mostra meno di 150 milligrammi di proteine ​​al giorno. I risultati dei test possono variare leggermente tra i laboratori. Chieda al medico il senso esatto dei risultati del test.

La proteina nelle urine può significare danni renali o malattie. Anche i livelli di proteine ​​possono aumentare temporaneamente a causa di fattori quali l’infezione, lo stress o l’esercizio in eccesso.

Se la proteina è causata da danno renale, i risultati del test contribuiranno a determinare l’entità di tale danno. La quantità di proteine ​​può anche essere usata per monitorare qualsiasi progressione della malattia o misurare la risposta alla terapia.

La proteina è associata a molte altre condizioni. Questi includono:

  • Amiloidosi, presenza anomala di proteine ​​amiloide negli organi e nei tessuti
  • Tumori del cancro della vescica
  • Insufficienza cardiaca congestizia
  • diabete
  • infezione del tratto urinario
  • Uso di farmaci che danneggiano i reni
  • La macroglobulinemia di Waldenström, un raro tumore cellulare cellulare
  • Glomerulonefrite, infiammazione dei vasi sanguigni nei reni
  • La sindrome di Goodpasture, una rara malattia autoimmune
  • Avvelenamento da metalli pesanti
  • ipertensione
  • infezione al rene
  • Mieloma multiplo, un cancro delle cellule plasmatiche
  • Lupus, una malattia autoimmune infiammatoria
  • malattia del rene policistico

I medici possono ordinare ulteriori test prima di poter effettuare una diagnosi.